CAMBIA LA TUA VITA IN 24H - CrossFit SGP

Vai ai contenuti

Menu principale:

CAMBIA LA TUA VITA IN 24H

Ti sei quasi deciso a cominciare a fare CrossFit.

Forse sei passato nei paraggi durante una lezione e hai assistito a quello che ti è sembrato un caos coreografato.

Devi fare ancora un passo, cioè aprire la porta ed entrare.

Ci sarà almeno una decina di motivi per cui ritieni di non poterlo fare. 
Corsa e salti non sono nelle tue corde, e presumi che siano attività regolari nel CrossFit, così come flessioni e burpee.
Una voce ti dice che non ce la farai, 

ma un'altra ti dice di provare il CrossFit e devi ascoltarla.

Una cosa è certa: se non ci provi, non potrai mai avere il corpo che sogni. Il percorso che ti porterà ad avere quel corpo, sano, capace e in forma, va nella direzione opposta al tuo divano.

So esattamente come ti senti.

Quando ho cominciato a fare CrossFit, ero talmente obesa che non riuscivo a saltare. Per niente. Il mio corpo non era in grado di creare la forza sufficiente a proiettarmi verso l'alto, neanche di un paio di centimetri.

Mi sentivo veramente fuori luogo.


Se temi di spiccare per la tua scarsa forma fisica, ho un segreto da confidarti:

tutti, ogni giorno, si sentono umiliati dal CrossFit.

Questo è risaputo nella comunità di CrossFit. Chiedi alle persone più in forma della tua palestra come sono stati i loro primi allenamenti. Ti racconteranno di allenamenti interrotti, di come in certi momenti stessero per vomitare, di come siano rimasti quasi scioccati per quanto fosse molto più intenso di quanto non sembrasse.

Ecco un altro segreto: hai un certo vantaggio sulla tipica persona poco in forma che prova per caso una lezione di CrossFit. Sai già che sarà difficile.

In verità, gli allenamenti saranno sempre difficili perché, non appena diventeranno semplici, li renderai ancora difficili. E' quello che facciamo, come conquistiamo una forma migliore e raggiungiamo i nostri obiettivi. Non siamo una manica di scherzi della genetica con un'alta tolleranza al dolore. Non amiamo l'allenamento in sé mentre lo facciamo, ma ne amiamo gli effetti, e la ricompensa vale lo sforzo.

Voglio che anche tu assista a questa trasformazione, ma ti serviranno più di un paio di sessioni prima di notare i cambiamenti che il tuo corpo comincerà a fare sin dal primo giorno. Il periodo che intercorrerà tra le prime lezioni e il momento in cui ti accorgerai delle tue potenzialità potrà essere difficile.

Magari hai già partecipato a una lezione in passato ma poi non hai proseguito per una ragione o per un'altra.

Ho una proposta per te: datti 24 ore, cioè 24 lezioni di CrossFit.

È un numero di lezioni sufficiente a farti superare il panico iniziale, in cui quasi ti penti della tua scelta, e quel paio di settimane in cui il tuo corpo minaccia di scioperare per protesta contro il tuo nuovo hobby.

Probabilmente dubiterai della bontà della tua decisione a ogni lezione per almeno 10 lezioni. Sarai dolorante. Sarai certo che mai potrai ricordare la differenza tra un clean e uno snatch. Maledirai palle mediche e wall ball. Giurerai odio perenne ai burpee.

A un certo momento, tra la dodicesima e la ventesima lezione, le cose inizieranno ad avere un senso e forse comincerai addirittura ad attendere con impazienza la sfida successiva scritta sulla lavagna. Fidati.

Pensa alle tue difficoltà come a quelle di un aeroplano che va contro la propria natura per librarsi in volo. Le prime 24 lezioni sono come il decollo di un aereo. Dovrai superare le scuse, le vecchie abitudini e la tentazione di abbandonare. Ma come l'aereo combatte la gravità, tu resisterai alle scuse e raggiungerai la "quota di crociera". A quel punto avrai creato una routine e non penserai più di abbandonare.

Tre o quattro giorni alla settimana per le prossime sei-otto settimane; ti chiedo solo questo. Non pensare a quello che verrà dopo. Il tempo passerà, che ti alzi dal divano o no. Non è meglio usare questo tempo per diventare più forte e sano?

Ogni struttura progettata per durare necessita di fondamenta solide. Immagina che ogni lezione sia un mattone che vai ad aggiungere alle fondamenta della salute e della forma fisica. Quando poserai il ventiquattresimo mattone, avrai completato le fondamenta e sarai pronto per iniziare davvero a costruire il corpo e la vita che desideri.

Ogni giorno il CrossFit cura malattie croniche, risolve i problemi di obesità e salva delle vite. Dedica 24 ore al CrossFit e vedrai come potrà cambiare la tua vita.


Informazioni sull'autrice: Kai Rainey è sposata da 21 anni e vive con il marito a Tucson, in Arizona. A 42 anni pesava oltre 135 kg e aveva un IMC di 49,9. Grazie al CrossFit e a un'alimentazione sana, ha perso più della metà del suo peso. A novembre 2017 ha conseguito il Certificato di Trainer di Livello 1 CrossFit. Spera di raggiungere altre persone che stanno combattendo contro l'obesità e di aiutarle a compiere i passi che consentiranno loro di avere indietro la propria vita. 
 
Copyright © 2Be Cento ASD A RL - P.Iva 03453021200
Sito realizzato da Studio Ivaldi & Ass.
Torna ai contenuti | Torna al menu